PARTY

LA RICERCA DEL TEMPO CHE VERRA’

Di Michela Pozzo e Paolo Data-Blin
con Giulietta Petti, Gabriele Capilli, Marta Mancini,
Giulia Lazzarino, Daniel De Luca, Paolo Tagliaferro

La ricerca è la distrazione: da quello che succede intorno e che non capisci, dalle regole che non ti entrano in testa, da sè, più spesso.
Il party, dunque, è il luogo dove tutti i ragazzi vorrebbero vivere.
E’ la garza che tampona la ferita, un momentaneo sollievo da quello che accade al mondo, una bugia che cela la verità.
Lì tutto sembra splendere, diventare improvvisamente allegro, leggero, superficiale. E’ un’isola felice.
In un party la ragnatela dei rapporti si intreccia nel modo apparentemente più casuale e nonostante tutto nel modo più razionale e freddo che un computer possa calcolare nella sua elettronica vita.
Chissà cosa ci apparecchia il mondo, chissà quale sarà il tempo che verrà. E’ la “recherche” di chi ancora non ha il ricordo struggente di un bacio che non arrivava, la sera, prima di andare a letto. O forse, in alcuni casi, la ricerca è sia di un prima che di un dopo.